Il migliore
Soundbars Dolby Atmos
in confronto

Sei pronto per un'esperienza sonora immersiva in 3D?

Come formato di suono 3D, Dolby Atmos si è largamente affermato negli home theater al momento. La gamma di materiale Dolby Atmos è anche più ampia di quella dei formati concorrenti DTS:X e Auro 3D. Dolby Atmos crea un livello completamente nuovo di immersione simulando il suono dall’alto e gli oggetti in movimento, che prima poteva essere sperimentato solo nei cinema.

Chiunque voglia godersi il Dolby Atmos al massimo deve naturalmente avere il giusto setup per esso, e che questo sia piuttosto nella fascia di prezzo superiore può probabilmente essere indovinato. Se i modelli qui elencati sono troppo costosi per i tuoi gusti, puoi dare un’occhiata alle rispettive categorie di prezzo nella nostra migliore lista. Le soundbar che supportano l’innovativo formato audio sono disponibili a partire da 300 dollari.

Migliore Soundbar Dolby Atmos: Samsung

Dimensione della camera
oltre 40 m2
Canali
11.1.4
Connessioni
HDMI 2.1 InHDMI OutHDMI eARCOttico digitale
Dolby Atmos
Imposta
Soundbar + Subwoofer + Satelliti

Con la Samsung HW-Q950A, il produttore coreano ha rilasciato una soundbar 11.1.4 con altoparlanti satelliti Atmos e subwoofer che non è in alcun modo inferiore alla maggior parte dei sistemi audio. Il profilo sonoro della soundbar è estremamente ben bilanciato e non mostra frequenze mancanti tra le gamme di frequenza dei bassi, dei medi e degli alti, che si notano negativamente in molte soundbar.

Questo eccellente profilo sonoro rende la soundbar un vero talento a tutto tondo e può essere utilizzato per quasi tutti i contenuti, come la musica, i contenuti ricchi di dialogo o i film. Gli altoparlanti up-firing della soundbar e gli altoparlanti satellite creano un suono surround 3D eccezionalmente buono e tu sei proprio al centro dell’azione.

In combinazione con il potente, ma preciso subwoofer, si crea un’atmosfera affascinante, specialmente nei film, che probabilmente soddisferà anche le orecchie più esigenti.

Se il profilo sonoro bilanciato non è di vostro gradimento, è possibile utilizzare l’app Samsung SmartThings per regolare l’equalizzatore a vostro piacimento. Un’interfaccia Wi-Fi è disponibile per utilizzare l’app e molte funzioni intelligenti, quindi una varietà di servizi di streaming sono supportati tramite Amazon Alexa.

Anche se ci sono soundbar in questa fascia di prezzo che hanno prestazioni migliori, soprattutto quando si tratta delle sue prestazioni Atmos, il Samsung HW-Q950A ha il miglior pacchetto complessivo, soprattutto in combinazione con un QLED attraverso la funzione Q-Symphony. Può brillare particolarmente con i suoni ottimamente bilanciati.

Altoparlanti satellite a batteria liberamente posizionabili: JBL Bar 9.1

  • Satelliti Atmos a batteria
  • Suono surround 3D
  • Correzione della stanza
  • Nessuna app
  • Nessun equalizzatore grafico
  • Nessuna funzione di miglioramento dei dialoghi

Come le altre due soundbar, la JBL 9.1 può riprodurre Dolby Atmos non compresso tramite Dolby True HD. Non ha tanto hardware come gli altri due modelli, ma ha due altoparlanti alimentati a batteria che sono staccabili dalla soundbar e possono essere posizionati ovunque nella stanza in modo completamente wireless. Impressionante, questa caratteristica unica funziona incredibilmente bene e gli altoparlanti Dolby Atmos che sparano verso l’alto danno un’impressione di altezza davvero riuscita.

In combinazione con la sofisticata funzione di correzione della stanza, questo permette alla JBL 9.1 Soundbar di creare un paesaggio sonoro ancora migliore del Samsung HW-Q950T, soprattutto in termini di suono surround e 3D Dolby Atmos. Tuttavia, non è in grado di reggere il confronto in termini di caratteristiche aggiuntive. La soundbar JBL non ha un’app dedicata. Può essere integrata in Google Home, ma la soundbar può essere controllata solo in misura limitata. Mancano anche caratteristiche come un equalizzatore grafico o la funzione Dialogue Enhancement, che potrebbe rendere i dialoghi ancora più comprensibili.

Queste caratteristiche e l’app mancante non sono assolutamente necessarie, ma offrono molto valore aggiunto, poiché la soundbar può essere controllata e calibrata meglio. In cambio, si ha la soluzione perfetta per i diffusori satellite Atmos veramente wireless.

Soundbar Atmos a prezzi accessibili: Sony HT-G700

  • Ottimo rapporto prezzo/prestazioni
  • Motore verticale surround
  • Più versatile
  • No Wi-Fi
  • Atmos downmix in stereo
  • Suono leggermente pesante per i bassi

Naturalmente, è ovvio che il Sony HT-G700 non può tenere il passo con le altre soundbar leader nella categoria Dolby Atmos in termini di prestazioni, dato che il modello Sony costa meno di un terzo. Il suo suono è abbastanza decente, ma un po’ pesante nei bassi rispetto ai modelli di fascia alta. A causa del prezzo basso, deve anche fare a meno dei satelliti per produrre un grande suono 3D virtuale.

A questo proposito, l’HT-G700 ha un approccio completamente diverso, in quanto non ha altoparlanti up-firing. Invece, utilizza il Vertical Surround Engine di Sony per creare l’impressione delle altezze di Amtos. Questo downmix stereo di materiale Atmos ha i suoi vantaggi, però. Per esempio, non c’è bisogno di hardware aggiuntivo come i satelliti, e le proprietà del soffitto e l’angolo di riflessione verso l’ascoltatore non hanno la stessa importanza. Pertanto, è più facile impostare e utilizzare la soundbar senza doversi preoccupare di eventuali problemi di allineamento e installazione. Quindi è molto più versatile e può persino creare un buon paesaggio sonoro virtuale in 3D in stanze con soffitti inclinati.

Dopo tutto, una cosa è certa sull’HT-G700. Anche se non ci sono altoparlanti up-firing, il suono simulato Dolby Atmos è davvero buono e non raggiungibile da nessun altro modello in questa fascia di prezzo. Così, si può già godere di questo innovativo formato sonoro per meno soldi. Tuttavia, dovete essere consapevoli che rispetto alle soundbar di fascia alta in questa categoria, si perde un bel po’ di immersione, poiché il suono colpisce l’ascoltatore solo dalla parte anteriore.

Soundbars Dolby Atmos in confronto

Samsung
Samsung
JBL Bar 9.1
JBL Bar 9.1
Sony HT-G700
Sony HT-G700
Canali 11.1.4 5.1.4 3.1 (7.1.2 virtuale)
Dolby Atmos
DTS DTS HD-Master + DTS:X DTS HD-Master + DTS:X DTS HD-Master + DTS:X
HDMI 2.1 2x In + 1x Out 1x In + 1x Out
eARC
WLAN
Dimensione della camera oltre 40 m2 oltre 40 m2 fino a 40 m2
Subwoofer Esterno Esterno Esterno
Satelliti
Dimensioni Altezza x Larghezza x Profondità 69,5 x 1232 x 138 mm 62 x 884 x 120 mm 64 x 980 x 108 mm

Domande frequenti sulle soundbar Dolby Atmos

Le soundbar Dolby Atmos valgono la pena?

Una soundbar Dolby Atmos vale la pena se volete un’esperienza audio coinvolgente. Poiché il formato aggiunge una dimensione verticale all’audio prodotto, il suono ti avvolge e può creare una vera sensazione di cinema.

Qualsiasi soundbar può utilizzare il Dolby Atmos?

Non tutte le soundbar supportano i contenuti Dolby Atmos. Per riprodurlo, hai bisogno di canali di altezza. Questi possono essere altoparlanti satelliti separati o altoparlanti che si trovano all’interno della soundbar.

Più Soundbars per scopo
Streaming wireless e altro ancora: Soundbar che completano la tua casa intelligente
Smart Soundbars
Il classico per la trasmissione di dati senza fili
Soundbar Bluetooth
La migliore connessione per un trasferimento di dati veloce e senza perdite
Soundbar con HDMI 2.1
Ideale per programmi TV, podcast, ecc.: queste Soundbar assicurano voci chiare
Soundbar per una migliore chiarezza del discorso
Non vuoi perdere il tuo canale radio preferito?
Soundbars con radio
Queste soundbar forniscono un'esperienza di gioco coinvolgente con un grande suono!
Soundbars per computer
Di cosa avete bisogno per un'eccellente riproduzione musicale?
Soundbars per la musica
Per la migliore esperienza di home theater: Soundbar che completano perfettamente il tuo TV
Soundbars per TV