Il migliore
Premium Soundbars
in confronto

Queste soundbar premium per professionisti portano la sensazione del cinema nelle tue quattro mura!

Se hai un enorme TV OLED o QLED a casa con contrasto HDR e risoluzione 4K UHD, non ha molto senso acquistare una soundbar dal segmento di prezzo inferiore. Certo, queste potrebbero comunque migliorare la qualità audio del TV, ma solo una soundbar di fascia alta può fornire una vera sensazione di cinema. In questa pagina, abbiamo raccolto raccomandazioni per soundbar premium che completano la tua TV in modo appropriato e forniscono un pacchetto complessivo di prima classe.

Migliore Soundbar Premium: LG

Dimensione della camera
oltre 40 m2
Canali
7.1.4
Connessioni
HDMI 2.1 InHDMI OutHDMI eARCOttico digitaleUSB per la riproduzione
Dolby Atmos
Imposta
Soundbar + Subwoofer + Satelliti

Con un subwoofer esterno e altoparlanti satellite separati, la configurazione dell’LG DSP11RA è molto completa. Anche le dimensioni sono impressionanti: con una larghezza di 144 centimetri, la soundbar occupa molto spazio. Per questa configurazione 7.1.4, avete quindi bisogno di una stanza abbastanza grande. Quelli che ne hanno uno possono aspettarsi un’atmosfera da cinema con un suono non compresso Dolby Atmos o DTS:X. Il suono è un piacere.

Il DSP11RA ha due ingressi HDMI 2.1 per collegare console e lettori moderni. Inoltre, le opzioni di streaming con Chromecast, Apple Airplay e la classica interfaccia Bluetooth non lasciano nulla a desiderare. Se volete controllare la soundbar con un comando vocale, potete anche farlo grazie alla compatibilitĂ  con Amazon Alexa e Google Assistant, ma avrete bisogno di un dispositivo esterno di terze parti.

Offre tutti i tipi di funzioni intelligenti: Sonos Arc

  • Assistenti vocali integrati
  • Design sottile
  • Senza subwoofer
  • Senza Bluetooth
  • Nessun Chromecast integrato

Il Sonos Arc dovrebbe deliziare soprattutto gli utenti di case intelligenti. Con due assistenti vocali integrati, può essere perfettamente integrato nella casa intelligente e anche controllato molto comodamente. La connessione Wi-Fi permette anche l’uso multi-room, quindi il sistema a 5.0.2 canali può essere accoppiato con altri altoparlanti e dispositivi. Tuttavia, la soundbar non offre un’interfaccia Bluetooth o Chromecast integrata per lo streaming.

Nel complesso, la Sonos Arc ha un design leggermente più sottile della Sennheiser AMBEO, ma manca anche un subwoofer integrato. Tuttavia, può essere aggiornato secondo necessità, proprio come gli altoparlanti posteriori separati. Il suono stereo del sistema è particolarmente convincente e si adatta in modo ottimale alle vostre quattro pareti tramite una funzione di calibrazione della stanza. La soundbar può anche riprodurre un suono tridimensionale grazie ai suoi due canali di altezza.

Potente soundbar a corpo unico: Sony HT-A7000

  • 500W di potenza totale
  • HDMI 2.1
  • Prestazioni surround piĂą scarse
  • Volume basso

La Sony HT-A7000 è una soundbar all-in-one che – come la Sennheiser AMBEO – ha un subwoofer integrato. Tuttavia, non è così convincente come il modello Sennheiser, ed è per questo che le prestazioni surround di questa soundbar sono piuttosto deludenti. Se volete un’esperienza sonora davvero buona, dovreste optare per il subwoofer abbinato di Sony, che è disponibile separatamente. Questo potrebbe anche contribuire a una maggiore potenza, dato che la soundbar non diventa particolarmente forte nonostante una potenza di 500 watt. A parte questo, il sistema a 7.1.2 canali può anche riprodurre contenuti non compressi Dolby Atmos e DTS:X.

L’A7000 ha una gamma molto ampia di opzioni di connessione. Due ingressi HDMI 2.1 con eARC sono disponibili, così come una porta jack e un’interfaccia USB. Wi-Fi, Apple Airplay, Bluetooth e Chromecast integrato sono anche disponibili per lo streaming wireless.

Premium Soundbars in confronto

LG
LG
Sonos Arc
Sonos Arc
Sony HT-A7000
Sony HT-A7000
Canali 7.1.4 5.2 7.1.2
Dolby Atmos
DTS DTS HD-Master + DTS:X DTS HD-Master + DTS:X
HDMI 2.1 2x In + 2x Out 2x In + 1x Out
eARC
WLAN
Dimensione della camera oltre 40 m2 fino a 25 m2 oltre 40 m2
Subwoofer Esterno Integrato
Satelliti
Dimensioni Altezza x Larghezza x ProfonditĂ  63 x 1443 x 146 mm 87 x 1141 x 120 mm 80 x 1300 x 142 mm

Domande frequenti su Premium Soundbars

Le soundbar di fascia alta valgono la pena?

Sì, le soundbar valgono la pena perchĂ© migliorano significativamente la qualitĂ  dell’audio. PoichĂ© la maggior parte dei televisori ha un suono sottile, una soundbar premium può essere una parte essenziale del tuo home cinema.

Quanto dovrei spendere per una soundbar?

Le soundbar sono disponibili in vari segmenti di prezzo. La maggior parte di loro viene venduta tra i 200 e i 600 euro. Per una vera sensazione di cinema, si può investire fino a 2000 euro.

Una soundbar sostituisce gli altoparlanti del televisore?

Le soundbar sono di solito destinate a sostituire gli altoparlanti del televisore. Tuttavia, se usate la stessa marca di soundbar e di TV, possono lavorare insieme e completarsi a vicenda.

Quale connessione è migliore per le soundbar?

Il modo migliore per collegare una soundbar alla tua TV è tramite un cavo HDMI. PoichĂ© può trasferire l’audio non compresso, una connessione HDMI ti fornirĂ  la migliore esperienza di ascolto. Inoltre, la maggior parte delle soundbar e dei televisori sono dotati di una porta HDMI.

PiĂą Soundbars per budget
Un buon suono e un basso budget: due cose che vanno insieme
Soundbars sotto i 100 euro
C'è una sound bar che offre buone prestazioni a un prezzo accessibile?
Soundbars sotto i 200 euro
Cosa ci si può aspettare da una sound bar sotto i 300 euro?
Soundbars sotto i 300 euro
Modelli di fascia media con caratteristiche eccellenti
Soundbars sotto i 400 euro
Suono immersivo Dolby Atmos per 500 euro?
Soundbars sotto i 500 euro